Cover marzo 2017_2

Un viaggio tra high tech e fatto a mano

Architettura hi-tech e cuore d’oro. Bianco spaziale e pietre colorate. How To Spend It, il mensile di Luxury e Lifestyle del Sole 24 Ore in edicola da venerdì 3 marzo, è entrato in anteprima nella manifattura più grande d’Europa: quella di Bulgari a Valenza, il nuovo complesso produttivo, certificato LEED (Leadership in Energy & Environmental Design), che sarà inaugurato il prossimo 17 marzo. È qui che How To Spend It ha ambientato il servizio di moda e gioielli di copertina, fra il complesso produttivo, distribuito su tre livelli, la corte interna, il tetto e la Glass House, la Cascina dell’Orefice degli inizi dell’800, ricostruita e rivestita interamente in vetro.

La seconda storia di moda vede protagonista un’attrice, Kristin Scott Thomas, che interpreta le nuove collezioni della stagione. Famosa per film come Il paziente inglese o Ti amerò per sempre, proprio quest’anno ha debuttato alla regia con The sea change, la storia di un matrimonio in crisi.

Marzo non è solo il mese della moda: il 23 marzo inaugura Baselworld, il Salone Mondiale dell’Orologeria e della Gioielleria. Per questo How To Spend It dedica un servizio speciale a tutte le novità nel mondo dei segnatempo e soprattutto dei nuovi materiali sempre più leggeri, performanti, inscalfibili. Dal grafene, sei volte meno pensante e duecento volte più resistente dell’acciaio al Cerachrom dalle proprietà anticorrosive uniche, fino al titanio. Se sapete a stento la formula dell’acqua e il simbolo di idrogeno e ossigeno, preparatevi ad avere al polso Mendeleev in persona e l’intera tavola periodica degli elementi. Una vera lezione di chimica a portata di mano.

Non può mancare un focus sul design e lo stile per la casa. How To Spend It di marzo segue il filo che collega Londra e Cape Town e porta in Europa il meglio della creatività sudafricana. Un mix di gusto locale, coloniale e occidentale, che dà vita a pezzi ad alto impatto cromatico, stoffe-storyteller e luci zoomorfe. Non meno importante lo “scatto dell’Africa” nel settore del collezionismo fotografico. Da Seydou Keïta a Malick Sibidé, How To Spend It indaga l’evoluzione del mercato della fotografia d’autore (a Milano, il 9 marzo, inaugura fra l’altro anche il Mia Photo Fair, la Fiera internazionale d’arte dedicata alla fotografia e all’immagine in movimento). Un’occasione per passare in rassegna i nomi e le gallerie su cui vale la pena di investire e puntare, grazie alle quotazioni in costante crescita.

Il nuovo numero di How To Spend It, in edicola con Il Sole 24 Ore a partire da venerdì 3 marzo 2017, verrà distribuito nel corso di Baselword 2017, l’appuntamento internazionale dedicato al settore dell’orologeria e della gioielleria: per tutta la durata della manifestazione – dal 23 al 30 marzo – verranno messe a disposizione nel newscorner le copie del magazine.

La campagna a sostegno dell’uscita è pianificata sui mezzi del Gruppo 24 ORE.