Cybersecurity1 3 2018 _2

Il Sole 24 Ore promuove un focus sulla cybersicurezza

Con un progetto crossmediale e on field.

La digitalizzazione pervade la vita quotidiana, da casa al lavoro. E non solo per via dei computer e dei telefoni: sono connessi alla rete le automobili e le telecamere per il controllo degli accessi nelle case, i robot delle linee di montaggio, le piattaforme che governano la micrologistica cittadina, le macchine per le analisi mediche e i mezzi di comunicazione.

È l’era dei dati, che favorisce lo sviluppo di servizi ai cittadini e suggerisce nuovi modelli di business per le imprese, accanto a nuove opportunità lavorative. Ma accanto a questi aspetti positivi ve ne sono altri più critici: la facilità con cui scambiamo informazioni, memorizziamo indirizzi, navighiamo nei cloud o sul web può farci dimenticare la vulnerabilità dei nostri comportamenti, mettendoci alla mercé degli hacker. Per analizzare tutti questi temi Il Sole 24 Ore ha dato vita ad un progetto editoriale crossmediale, affiancato da una serie di seminari sul territorio.

Una guida pratica per proteggere le informazioni.

“Cybersicurezza – Guida pratica per proteggere le informazioni” prende il via da gioveì 1 marzo e si declinerà su più mezzi, dalla carta al digitale, dalla radio al video. Innanzitutto, sino al 5 aprile ogni giovedì sarà in edicola con Il Sole 24 Ore un fascicolo dedicato: nel corso delle sei uscite la collana esaminerà sia lo scenario sia gli aspetti pratici e operativi della cybersicurezza, dal valore dei dati alle tutele legali, dalle ricadute fiscali e legali alle misure indispensabili per proteggere le imprese e se stessi.

Inoltre, due fascicoli della collana saranno dedicati alla privacy, che si prepara al debutto delle nuove e più stringenti regole europee dal 25 maggio prossimo, con ricadute importanti per le aziende. Accanto ai fascicoli, che saranno successivamente in vendita anche in formato digitale, il sito del Sole 24 Ore presenterà un’intera nuova sezione permanente con ulteriori approfondimenti, analisi e video dedicati alla cybersicurezza e alla privacy.

L’impegno di Radio24

Parallelamente dalle frequenze di Radio 24 Enrico Pagliarini, ogni venerdì alle 22.00 e ogni domenica alle 13.10, affronterà con ospiti e testimoni le novità e le criticità dell’economia dei dati all’interno di “2024”, la trasmissione che ogni settimana racconta le novità tecnologiche che stanno cambiando il mondo. Ogni puntata sarà successivamente disponibile in podcast nel dossier online sul sito del Sole 24 Ore, oltre che su www.radio24.it.

Il roadshow: si parte da Bari.

Per affrontare il tema della cybersicurezza Il Sole 24 Ore ha anche organizzato il roadshow ”Cyber Security. L’evoluzione della sicurezza nell’ecosistema 4.0”, una serie di appuntamenti sul territorio realizzati in collaborazione il CINI – Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica.

L’obiettivo è quello di diffondere la conoscenza sul tema della sicurezza informatica e sulle ricadute del fenomeno sul sistema imprenditoriale attraverso un confronto tra università e istituzioni, mondo delle aziende e associazioni di categoria. La prima tappa del 2018 del roadshow è in programma il prossimo martedì 27 marzo in Puglia, a Bari, messa a punto con la collaborazione di Confindustria Bari e BAT. Le tappe successive saranno, poi, a Napoli, il 21 maggio, e a Torino, nel prossimo autunno.